Presto

Olga Oleinik


Olga Arsen'evna Oleinik è nato a Kiev, in Ucraina, nel 1925, ed è morto a Mosca nel 2001. È cresciuto in anni molto difficili in Russia, ma nonostante le difficoltà, si è laureato in matematica all'Università di Mosca nel 1947, dove ha continuato la sua istruzione. formazione. Ha conseguito il Master nel 1950 e il dottorato nel 1954 presso l'Istituto di Matematica dell'Università di Mosca. La sua tesi fu diretta dal professor Petrovsky la cui morte avvenne nel 1973. Olga scrisse di Petrovsky:

La conoscenza di Petrovsky era enciclopedica. Aveva una conoscenza approfondita della scienza moderna e di tutte le sue connessioni, era appassionato, in grado di discernere le tendenze a lungo termine e valorizzarle. Ha anche mostrato un'ampia cultura generale, conoscenza di vari rami della scienza, una profonda comprensione dei problemi dello stato in molte eccellenti attività pubbliche e statali.

Nel 1973, Olga divenne capo del Dipartimento per le equazioni differenziali all'Università di Mosca. Oleinik ha vinto numerosi premi e ha contribuito notevolmente alla matematica. Ha scritto oltre 300 articoli su riviste matematiche e otto libri. La sua ricerca principale riguarda la geometria algebrica, le equazioni differenziali, la fisica e la matematica.

Ha supervisionato numerose ricerche ed è stata consulente di oltre cinquanta matematici, di cui venti hanno conseguito un dottorato. Ha sviluppato teorie matematiche che si applicavano alla filtrazione di liquidi e gas in mezzi porosi. Ha studiato il problema di Stefan della distribuzione del calore nei corpi in diverse fasi, nonché i problemi di elasticità e teoria dell'omogeneizzazione. Il suo campo di interesse era piuttosto ampio. Ha partecipato a numerosi congressi e seminari internazionali in tutto il mondo. È descritta dai colleghi come una donna di grande fascino e caratterizzata dalla sua simpatia e buona relazione con gli altri.

È membro dell'Accademia delle scienze russa, membro straniero dell'Accademia Nazionale delle Lince (Italia), Accademia delle Scienze di Sachsische (Germania), Accademia delle Scienze di Palermo (Italia), Accademia delle Scienze italiana di Milano, membro onorario della Royal Society of Edimburgo e dottore onorario dell'Università di Roma. Ha ricevuto una medaglia dal Collegio di Francia e uno dalla Charles University di Praga. Ha anche ricevuto il Premio Chebotarev, il Premio di Stato, il Premio Lomonosov, il Premio Petrowsky e il Premio dell'Accademia delle scienze russa. È dottoressa onoraria in molte università straniere.


Video: Olga Oleinik @ Karavan '11. (Giugno 2021).