Nel dettaglio

Simon Stevin


Simon Stevin Era un matematico fiammingo che nacque nel 1548 e morì nel 1620. Fu come esattore delle tasse che Simon Stevin iniziò la sua carriera professionale, ma in seguito scelse di unirsi all'Università di Leida.

Si può dire che lo studio dell'idrostatica è iniziato con Stevin. Fu lui a dimostrare che la pressione che un liquido esercita su una superficie dipende solo dall'altezza della colonna del liquido e dalla superficie, indipendentemente dalle dimensioni o dalla forma del contenitore. Fu anche il primo a scoprire che due corpi di pesi diversi, quando rilasciati contemporaneamente, colpirono il terreno contemporaneamente. (Questa esperienza è spesso attribuita a Galileo, che, tuttavia, l'ha analizzata solo meglio.)

Stevin si dedicò anche a diverse altre aree di conoscenza: calcolò la declinazione magnetica (differenza angolare tra il polo nord magnetico e il polo nord geografico) in diversi punti; ha dimostrato geometricamente l'impossibilità di utilizzare una moto perpetua (un dispositivo meccanico ritenuto in grado di funzionare all'infinito senza richiedere energia); opere greche tradotte; Inoltre, ha progettato il primo veicolo a trazione anteriore: un carro a vela.

Come matematico, Stevin ha creato una notazione per scrivere numeri decimali frazionari, che in seguito ha portato all'uso di virgole. La data esatta della morte di Stevin non è nota. È stato riferito solo che si è sposato in modo consensuale in ritardo, a 64 anni, e ha lasciato quattro figli.

Bibliografia: Learning Physics, editore Scipione.


Video: Simon Stevin's Beads Chain (Giugno 2021).