Informazioni

Ronald Fisher


Ronald Aylmer Fisher era un genetista e statistico britannico che nacque il 17 febbraio 1890 a Londra. Ha ottenuto importanti risultati nel campo della genetica delle popolazioni, modernizzando la teoria dell'evoluzione di Charles Darwin. Inoltre, Fisher è considerato uno dei genitori e il fondatore delle statistiche moderne. Ha lavorato con aggiustamenti della curva di frequenza, con coefficienti di correlazione (i cosiddetti coefficienti di Fisher) nell'analisi della varianza e tecniche di stima a un parametro. Fu influenzato dal lavoro di Karl Pearson, un altro genetista e statistico britannico di spicco.

Ronald Fisher ha usato i risultati ottenuti in statistica come strumenti per l'applicazione nei suoi studi di genetica, essendo oggi considerato uno dei più grandi nomi nella teoria della statistica e delle statistiche applicate alla biologia. Fisher ha inventato tecniche rivoluzionarie per l'applicazione della statistica nelle scienze naturali. Ha scoperto metodi per ottimizzare la valutazione dei risultati empirici.

Tra le sue scoperte più importanti c'è la tecnica di analisi della varianza (ANOVA), che dimostra come un numero limitato di esperimenti possa essere sufficiente per determinare leggi generiche considerando più variabili contemporaneamente; la teoria del valore estremo (teoria del valore estremo), che mostra come prevedere la forma più grave di incidente o disastro in base a eventi passati; e il valore P (P-value). che funge da rigorosa misura numerica dell'affidabilità di un campione di dati come fonte di previsione scientifica.

Ha conseguito una laurea in astronomia presso l'Università di Cambridge nel 1912. Tra le materie che Fisher ha studiato a Cambridge c'era la teoria dell'errore di George Airy. Questo studio è stato l'inizio dell'interesse di Fisher per le statistiche. Molti dei suoi contributi più importanti sono stati sviluppati mentre era alla Rothamsted Agricultural Experimental Station, incluso il suo lavoro sull'analisi della varianza, il test delle ipotesi, il metodo della massima verosimiglianza e la progettazione di esperimenti.

Fisher fu eletto alla Royal Society nel 1929 e nel corso della sua carriera ricevette la maggior parte dei prestigiosi riconoscimenti della società: la medaglia reale (1938), la medaglia Darwin (1948) e la medaglia Copley (1955). Era il professore di Eugenia, sviluppato da Francis Galton all'University College di Londra nel 1933. Morì il 29 luglio 1962 ad Adelaide, in Australia.


Video: Stu Hunter: Experiences with Sir Ronald A. Fisher (Giugno 2021).