Informazioni

Tales of Miletus


Tales of Miletus nacque intorno al 624 a.C. a Mileto, in Asia Minore (ora Turchia), e morì intorno al 547 a.C. anche a Mileto. È descritto in alcune leggende come un uomo d'affari, un commerciante di sale, un avvocato celibe o uno statista di visione, ma si sa poco della sua vita. Le opere di Tales non sono state in grado di sopravvivere fino ad oggi, ma sulla base delle tradizioni si possono ricostruire alcune idee.

Viaggiare molto attraverso gli antichi centri della conoscenza deve aver acquisito informazioni sull'astronomia e sulla matematica imparando la geometria in Egitto. A Babilonia, sotto il dominio di Nabucodonosor, entrò in contatto con i primi tavoli e strumenti astronomici, e si dice che nel 585 a.C. fosse stato in grado di prevedere l'eclissi solare che si sarebbe verificata quest'anno, perseguitando i suoi contemporanei, ed è in questa data che si basano per indicare approssimativamente l'anno in cui sei nato,. perché all'epoca avrei dovuto avere circa quarant'anni. Si stima che sia morto a 78 anni.

Tales è considerato il primo filosofo e il primo dei sette saggi, discepolo di egizi e caldei, ed è comunemente chiamato il vero "primo matematico", cercando di organizzare la geometria in modo deduttivo. Si ritiene che durante il suo viaggio a Babilonia abbia studiato il risultato che ci viene fornito come "Teorema delle favole" secondo il quale un angolo inscritto in un semicerchio è un angolo retto.

Deve anche altri quattro teoremi fondamentali: "un cerchio è diviso in due da un diametro", "gli angoli di base di un triangolo isoscele sono uguali", "le coppie di angoli opposti formati da due linee che si intersecano sono uguali", e "se due triangoli sono tali che due angoli e un lato sono uguali rispettivamente a due angoli e un lato, allora sono congruenti".

Sembra probabile che Tales sia stato in grado di misurare l'altezza di una piramide egizia osservando la lunghezza delle ombre quando l'ombra di un palo verticale è uguale alla sua altezza. "

Tales era il maestro di un gruppo di seguaci delle sue idee chiamato "Jániá School" ed era il primo uomo nella storia ad essere accreditato di specifiche scoperte matematiche e, come diceva Aristotele, "per Tales la questione primordiale non era ciò che sappiamo, ma come sappiamo ".


Video: Thales of Miletus in Five Minutes - The Pre-Socratic Philosophers (Giugno 2021).