Articoli

Come quantificare le persone negli eventi pubblici


Conoscere il numero di persone in un determinato luogo è importante per il governo, in quanto sarà in grado di pianificare le attività di polizia, stimare la reale necessità di professionisti di diverse aree - medici, infermieri, vigili del fuoco, infrastrutture e persino il numero di occhiali. acqua, ambulanza e altri benefici.

Questo calcolo è facile da fare, con una semplice operazione matematica. È noto che un metro quadrato (m²) può essere occupato da un massimo di nove persone in grandi concentrazioni.

Le concentrazioni sono divise in tre categorie: piccola, media e grande. A piccola concentrazione, si stimano tre persone per metro quadrato; in media sei persone; e nelle grandi nove persone per metro quadrato.

Moltiplicando il numero medio di partecipanti per m² per la superficie occupata, verrà raggiunto il numero medio di persone che partecipano a una riunione. Ecco la regola:

N P m² x H (m²) = T P A

dove:
N P m² = numero di persone per m²;
A = area occupata in m²;
T P A = Numero totale di persone nell'area.

Esempio ipotetico: il cantante Roberto Carlos si esibirà in uno spazio libero lungo 100 metri per 60 metri di larghezza. Qual è la capacità degli spettatori di stare in questo posto?

Abbiamo i seguenti dati:
Numero di persone per metro quadrato = 9
Area quadrata del sito? 100 x 60 = 6000 m²

Risoluzione del problema 9 x 6000 = 54000.

Pertanto, 54000 è il numero massimo di persone che si trovano lì.

Con un solo sguardo puoi avere il pubblico approssimativo. Se il numero di persone è come una decisione di un campionato di calcio, l'area quadrata viene moltiplicata per nove. Se pensi di avere molte persone ma noti molto spazio vuoto, moltiplica per 6. E così via.

Fonte: adattato da abocadopovo.com.br