Commenti

Iperbole


Considerando che in a , due punti distinti, F1 e F2e 2a essendo un numero reale inferiore alla distanza tra F1 e F2chiamiamo iperbole l'insieme dei punti del piano tale che il modulo di differenza di distanza di questi punti a F1 e F2 essere sempre uguale a 2a.

Ad esempio, essere P, Q, R, S, F1 e F2 punti dello stesso piano e F1F2 = 2c, abbiamo:


La cifra ottenuta è un'iperbole.

Nota: i due rami dell'iperbole sono determinati da un piano parallelo all'asse di simmetria di due coni circolari diritti opposti al vertice:

Elementi

Nota l'iperbole mostrata di seguito. In esso abbiamo i seguenti elementi:

  • faretti: i punti F1e F2

  • vertici: i punti il1 e il2

  • centro iperbole: il punto il, che è il punto medio di

  • mezzo albero reale: il

  • Semialbero immaginario: B

  • mezza distanza focale: c

  • lunghezza focale:

  • albero reale:

  • Asse immaginario:

Eccentricità

Chiamiamo l'eccentricità il numero reale e tale che:

Come c> a, abbiamo e> 1.

Avanti: Equazioni iperbole


Video: Iperbole in Geometria Analitica : Introduzione (Giugno 2021).