Nel dettaglio

Radici di una funzione


Data una funzione y = f (x), i valori di x per cui sono chiamati f (x) = 0 radici della funzione. Nella carta cartesiana, le radici sono sollevate dai punti in cui la carta taglia l'asse orizzontale. Guarda la tabella qui sotto:

In questo grafico abbiamo:

f (x1)=0

f (x2)=0

f (x3)=0

Quindi x1, x2 e x3 sono le radici della funzione.

Avanti: Proprietà di una funzione


Video: Studio di Funzione Irrazionale - Esercizio Svolto (Giugno 2021).