Articoli

Rappresentazione grafica delle linee


Per rappresentare graficamente le linee dell'equazione ax + di + c = 0 (b0), isoliamo la variabile y e assegnare valori a x, ottenendo coppie ordinate che sono punti della linea. Pertanto, è più conveniente usare l'equazione in forma ridotta in quanto presenta la y isolata.

Coordinate del punto di intersezione delle linee

L'intersezione delle linee r e s, quando esiste, è il punto P(x, y), comune a loro, che è la soluzione del sistema formato dalle equazioni delle due linee. Determiniamo il punto di intersezione, ad esempio, delle linee r: 2x + y - 4 = 0 e s: x -y + 1 = 0. Configurando il sistema e risolvendolo, abbiamo:

Sostituendo questo valore in x -y = -1, abbiamo:

1 - y = -1

y = 2

presto, P(1, 2) è il punto di intersezione delle linee r e s.

Graficamente, abbiamo:

Avanti: Posizioni relative tra le linee


Video: Retta in Geometria Analitica : Equazione e Rappresentazione (Giugno 2021).