Categoria Articoli

Risolvi un'equazione
Articoli

Risolvi un'equazione

Risolvere un'equazione consiste nell'eseguire una serie di operazioni che ci portano a equazioni equivalenti sempre più semplici che ci consentono di determinare gli elementi dell'insieme di verità o le radici dell'equazione. Riassumendo: risolvere un'equazione significa determinarne l'insieme di verità all'interno dell'universo considerato.

Per Saperne Di Più
Articoli

York aluino

Alcuino de York nacque in Gran Bretagna nella città della Northumbria nel 735 e morì il 19 maggio 804 a Tours, in Francia. Ha studiato in Italia e anche alla York Cathedral School, dove ha insegnato per circa 15 anni. Fu lì che creò una delle migliori biblioteche d'Europa all'epoca e fece della scuola uno dei più grandi centri di conoscenza.
Per Saperne Di Più
Articoli

Somma negativa?

Sia S la somma dei termini infiniti di un PG di numeri strettamente positivi con rapporto 2 e 1 = 1. S = (1 + 2 + 4 + 8 + 16 + 32 +…) => da a a 2, tutti i termini sono multipli di 2. Se evidenziamo 2, abbiamo: S = 1 + 2. (1 + 2 + 4 + 8 + 16 + 32 +…) Come S = (1 + 2 + 4 + 8 + 16 + 32 +…), abbiamo: S = 1 + 2.
Per Saperne Di Più
Articoli

Abraham Bar Hiyya

Abraham Bar Hiyya nacque nel 1092 e morì nel 1167. Era un matematico e astronomo ebreo che viveva in Spagna. Era anche noto con il suo nome latino: Savarsoda, che significa governatore della città. Fu educato in uno dei principati arabi del califfato di Cordova, ma fu a Barcellona che Abramo scrisse le sue opere ebraiche originali.
Per Saperne Di Più
Articoli

7 è uguale a 8?

Iniziamo con la seguente uguaglianza, che assumiamo essere vera: a + b = c Possiamo scrivere l'uguaglianza come segue: (8a-7a) + (8b-7b) = (8c-7c) Mettendo tutti i multipli di 7 su un lato e 8 dall'altro, abbiamo: 8a + 8b-8c = 7a + 7b-7c Mettendo 7 da un lato e 8 dall'altro, abbiamo: 8 (a + bc) = 7 (a + bc) Dividendo entrambi i lati di a + bc hanno: 8 = 7 Ovviamente questa dimostrazione ha un errore, perché sappiamo tutti che 8 non è uguale a 7 (o qualcuno ha qualche domanda?
Per Saperne Di Più
Articoli

Dislessia e matematica

Marina S. Rodrigues Almeida Psicologa, Pedagoa e Psicopedagoga CRP 06 / 41029-6 Concetto matematico: Scienza che indaga attraverso il ragionamento deduttivo, le relazioni tra entità astratte, come numeri, figure geometriche, ecc., E le proprietà di queste entità. . (Sérgio Ximenes - Dizionario di lingua portoghese) Storia La matematica, che sorse in tempi antichi per le necessità della vita quotidiana, è diventata un enorme sistema di discipline varie ed estese.
Per Saperne Di Più
Articoli

Utilizzo di curiosità e giochi di matematica in classe

Claudia Lisete Oliveira Groenwald Ursula Tatiana Timm Abstract Questo articolo è stato il risultato di una ricerca condotta presso l'Università Luterana del Brasile, nel corso di Laurea in Matematica. Sottolinea l'importanza dei giochi e delle sfide come metodologia di insegnamento nelle lezioni di matematica che necessitano, per giocare, l'uso delle conoscenze matematiche.
Per Saperne Di Più
Articoli

Benoit Mandelbrot

Benoit Mandelbrot è nato a Varsavia, la capitale della Polonia, il 20 novembre 1924. La sua famiglia era ebrea ed era originaria della Lituania. Suo padre lavorava come produttore di abbigliamento. Nel 1936, quando Benoit aveva 12 anni, Hitler iniziò a minacciare l'Europa, così la famiglia si trasferì a Parigi, dove suo zio paterno SzoIem insegnò matematica all'università.
Per Saperne Di Più
Articoli

Isaac Barrow

Isaac Barrow era un matematico e teologo inglese, accreditato per le sue scoperte nel calcolo moderno. Nacque nel 1630 a Londra e morì nella stessa città il 4 maggio 1677 all'età di 46 anni. È diventato un ministro religioso e ha insegnato matematica, ma non ha ottenuto il dovuto riconoscimento per le sue scoperte nel calcolo moderno.
Per Saperne Di Più
Articoli

Girolamo Cardano

Girolamo Cardano nacque il 24 settembre 1501 a Pavia, in Italia. Morì il 21 settembre 1576 a Roma. Cardano era un fisico e matematico italiano che si dedicò a matematica, fisica, astronomia, filosofia, medicina e astrologia. In matematica, il suo capolavoro è il libro Artis Magnae Sive di Regulis Algebraicis (La grande arte o le regole dell'algebra), pubblicato nel 1545, dove sono: - il metodo per risolvere le equazioni di grado 3, ottenuto da il suo amico Tartaglia (1499-1557) e grado 4, ottenuto dal suo discepolo Lovic Ferrari (1522-1565); - la regola: "meno volte meno dà di più".
Per Saperne Di Più
Articoli

Bhaskara

Bhaskara Akaria visse tra il 1114 e il 1185 circa in India. Nato in una famiglia tradizionale di astrologi indiani, seguì la tradizione professionale della famiglia, ma con un orientamento scientifico, concentrandosi maggiormente su aspetti matematici e astronomici (come il calcolo della data e dell'ora delle eclissi o delle posizioni e congiunzioni di pianeti) che supporta l'astrologia.
Per Saperne Di Più
Articoli

George Boole

George Boole nacque nel 1815 e morì nel 1864. Matematico britannico, nacque a Lincoln il 2 novembre 1815. Era figlio di un calzolaio, quindi incapace di permettersi un alto livello di istruzione. Ma la sua determinazione porterebbe a superare questo ostacolo. Da bambino ha studiato alla Lincoln Elementary School, quindi a una scuola commerciale.
Per Saperne Di Più
Articoli

Jean Le Rond d'Alembert

Jean Le Rond d'Alembert, nacque il 17 novembre 1717 e morì il 29 ottobre 1783. Era un matematico e fisico francese che sviluppò le prime fasi del CALCOLO, formalizzò la nuova scienza della meccanica e fu direttore di scienza dell'enciclopedia di Diderot. Con DIDEROT e VOLTAIRE, è stato una delle figure di spicco dell'illuminazione in Francia.
Per Saperne Di Più
Articoli

David Hilbert

David Hilbert nacque il 23 gennaio 1862 e morì il 14 febbraio 1943. Era un matematico tedesco il cui lavoro in geometria ebbe la maggiore influenza sul campo da Euclide. Dopo aver fatto uno studio sistematico degli assiomi della geometria euclidea, Hilbert ha proposto un insieme di 21 assiomi e ne ha analizzato i significati.
Per Saperne Di Più
Articoli

Eratostene

Nel 220 a.C. molte persone già pensavano che la terra fosse rotonda, ma nessuno poteva dire quale fosse la sua circonferenza. In disaccordo con questo stato di cose, un cittadino greco di nome Eratosthenes decise di porre rimedio al fallimento. Ma se era anticonformista, era anche autoindulgente. E oltre ad essere un commodista, un astronomo, ha cercato di risolverlo senza dover uscire di casa usando il sole.
Per Saperne Di Più
Articoli

Leonardo Fibonacci

Leonardo Pisano, nato nel 1170 e morto dopo il 1240. Conosciuto anche come Leonardo de Pisa o Leonardo Fibonacci, fu il primo grande matematico dell'Europa cristiana medievale. Ha svolto un ruolo importante nel rilancio della matematica antica e nel fornire contributi significativi. Liber Abacci (Libro di Abaco, 1202), il suo trattato sull'aritmetica e l'algebra elementare, introdusse il moderno sistema di numeri arabo-indù usando dieci simboli.
Per Saperne Di Più
Articoli

Diofanto

Diophantus prende il nome dalla città che era il più grande centro di attività matematica nell'antica Grecia. Poco si sa della sua vita, l'ignoranza ci impedisce persino di fissare in modo sicuro in quale secolo ha vissuto. Date lontane di un secolo sono state suggerite prima o dopo l'anno 250 d. C.
Per Saperne Di Più
Articoli

Johann Müller di Königsberg

Johann Müller de Königsberg era un matematico e astronomo tedesco nato il 6 giugno 1436, vicino a Königsberg (che significa montagna del re in latino Regiomontanus) in Germania, e morì il 6 luglio a Roma, in Italia. Considerato un prodigio fin dalla tenera età, Johann Müller ha contribuito in modo significativo alla trigonometria e all'astronomia.
Per Saperne Di Più
Articoli

Leopold Kronecker

Leopold Kronecker (1823-1891) nacque in Germania da genitori ebrei, sebbene optasse per il protestantesimo. Era un uomo d'affari molto prospero che aveva forti legami con professori all'Università di Berlino, dove accettò un incarico nel 1883. In contatto con Weierstrass, Dirichlet, Jacobi e Steiner ottennero il dottorato nel 1845 con una tesi sulla teoria dei numeri algebrica.
Per Saperne Di Più
Articoli

Nicholas Copernicus

Matematico e astronomo polacco, autore della teoria eliocentrica, secondo la quale il sole è il vero centro del sistema solare, a causa della successione di giorni e notti a causa della rotazione della terra sul proprio asse. Copernico nacque a Tourun, Postnamia (regione polacca sulle rive della Vistola) al confine tedesco il 19/02/1453.
Per Saperne Di Più