Categoria Informazioni

Sfide matematiche medie (pagina 3)
Informazioni

Sfide matematiche medie (pagina 3)

Filtra per livello di difficoltà Molto facile (8) Facile (49) Medio (96) Difficile (31) Molto difficile (9) Visualizzazione di 96 sfide di medio livello (pagina 3): [Rimuovi filtro] Sfida 126 Allineamento dei punti Sfida 127 A dimissioni della guardia notturna Sfida 129 Prendi 4 di 4 e lasciato 8 Sfida 130 Viaggiatore 130 Sfida 132 Adulti e bambini in ascensore Sfida 133 Commerciante e magliette Sfida 139 Oliva in coppa Sfida 140 La parola successiva Sfida 145 Elfi nel camino Sfida 146 I cinque sailors Challenge 147 Quale numero manca?

Per Saperne Di Più
Informazioni

3 è uguale a 4?

Iniziamo con la seguente uguaglianza: 0 = 0 Possiamo scrivere l'uguaglianza come segue: 3-3 = 4-4 Evidenziamo 3 e 4: 3 (1-1) = 4 (1-1) Taglia i termini comuni tra parentesi e arriviamo all'uguaglianza: 3 = 4 Ovviamente questa dimostrazione ha un errore perché sappiamo tutti che 3 non è uguale a 4 (o qualcuno ha qualche domanda?
Per Saperne Di Più
Informazioni

Augustus de Morgan

Augustus de Morgan nacque nel 1806 in India e morì nel 1871. Era un matematico inglese e insegnante di base in Inghilterra, uno dei fondatori di BAAS. Ha studiato al Trinity College, laureandosi in quarta, non unendosi a Cambridge e Oxford per essersi rifiutato di sostenere l'esame religioso. Ma andò a insegnare matematica all'età di 22 anni presso la nuova Università di Londra, che in seguito sarebbe stata chiamata University College.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Niels Henrik Abel

Niels Henrik Abel nacque il 5 agosto 1802 a Finnoy, in Norvegia, e morì il 16 aprile 1829 a Froland, in Norvegia. Ha dimostrato l'impossibilità di risolvere algebricamente l'equazione generale di quinto grado. La vita di Abele era dominata dalla povertà. Dopo la morte di suo padre, che era un ministro protestante nel 1820, Abele ebbe la responsabilità di sostenere sua madre e la sua famiglia.
Per Saperne Di Più
Informazioni

2 + 2 è uguale a 5?

Controlliamo: iniziamo con la seguente uguaglianza, che è vera: 16-36 = 25-45 Aggiungiamo (81/4) su entrambi i lati, che non cambia l'uguaglianza: 16-36 + (81/4) = 25-45 + (81/4) Questo può essere scritto come segue: (trinomio quadrato perfetto) (4- (9/2)) 2 = (5- (9/2)) 2 Prendendo la radice quadrata su entrambi i lati abbiamo: 4- (9/2) = 5- (9/2) L'aggiunta (9/2) su entrambi i lati dell'uguaglianza ci dà: 4 = 5 Come 4 = 2 + 2 arriviamo alla seguente conclusione: 2 + 2 = 5 Ovviamente questa dimostrazione ha un errore perché sappiamo tutti che 2 + 2 non è uguale a 5 (o qualcuno ha qualche domanda?
Per Saperne Di Più
Informazioni

Iniziazione matematica per handicappati mentali

Karen Daltoé Matheus Silveira La preoccupazione per l'ottenimento di una formazione professionale coerente, soprattutto umana, ci ha portato a frequentare la disciplina dell'Educazione Speciale che ci avrebbe fornito le conoscenze di base iniziali in modo da poter incontrare gli studenti con bisogni educativi speciali.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Amalie Emmy Noether

Amalie Emmy Noether, matematica germanica, nacque il 23 marzo 1882 a Erlange, in Baviera (Germania), e morì il 14 aprile 1935. Era la figlia maggiore di una famiglia ebrea di quattro persone. Ha completato il dottorato con una tesi sugli invarianti algebrici e ha acquisito notorietà per il suo lavoro in algebra astratta.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Vita quotidiana dello studente vs. Educazione matematica: il cartone animato invade l'aula

Adriano Beluco Abstract Questo articolo ha lo scopo di evidenziare le potenzialità dell'esplorazione di fattori della vita quotidiana dello studente in classe. Dai mass media, in particolare dai cartoni animati, è possibile utilizzare l'argomento matematico per la formazione della coscienza critica, dando priorità non solo alla costruzione della conoscenza degli studenti, ma anche alla formazione della personalità.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Aristarco di Samo

Aristarco (320 a.C.- 250 a.C.) nacque a Samos, in Grecia. Forse come astronomo, non era così importante come meritava nella storia della matematica fino ai giorni nostri. Ad esempio, Thomas Heath iniziò il secondo volume della sua storia di matematici greci con le seguenti parole: La storia dei matematici ha di norma prestare poca attenzione ad Aristarco di Samo.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Georg Singer

Georg Ferdinand Ludwig Philipp Singer nacque il 3 marzo 1845 a San Pietroburgo, in Russia, e morì il 6 gennaio 1918 a Halle, in Germania. Fondò la teoria degli insiemi e introdusse il concetto di numeri infiniti con la sua scoperta di numeri cardinali. Ha anche avanzato lo studio delle serie trigonometriche.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Joost Bürgi

Joost Bürgi nacque il 28 febbraio 1522 a Lichtensteig, in Svizzera, e morì il 31 gennaio 1632 a Kassel (oggi Germania). Era l'uomo più abile e famoso che lavorava con gli orologi ai suoi tempi. Ha anche prodotto importanti strumenti scientifici, in particolare per Landgraf di Hesse-Kassel Wilhelm der Weise, che ha combinato il governo del suo stato con l'essere un astronomo di prima classe.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Elena Piscopia

Elena Lucrezia Cornaro Piscopia nacque in una famiglia povera il 5 giugno 1646 a Venezia, in Italia. Morì il 26 luglio 1684. Suo padre, Giovanni Baptista Cornaro, era il procuratore di San Marco. Sua madre, Zanetta Giovanna Boni, non era un membro privilegiato della classe prima del loro matrimonio. Il padre di Elena ha trascorso la sua vita a stabilire il nome di Cornaro, un nome che dovrebbe essere ricordato per sempre a causa dell'intelletto della figlia maggiore.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Farkas Bolyai

Farkas Bolyai (1775-1856) nacque a Bolya, vicino a Nagyenyed (Ungheria) il 9 febbraio 1775. La sua famiglia aveva un lungo passato storico; alcuni membri furono ricordati come combattenti contro i turchi, altri partecipanti attivi alla politica della Transilvania; tuttavia, si sono impoveriti. E così suo padre, Gáspár Bolyai, possedeva solo una piccola proprietà in Bolya, e sua madre, Kristina Pávai Vajua, aveva ereditato anche una piccola fattoria a Marosvásárhely.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Évarist Galois

ÉVarist Galois è nato vicino a Parigi, nel villaggio di Bourg la-Reine, dove suo padre era sindaco. All'età di 12 anni mostrò scarso interesse per il latino, il greco e l'algebra, ma la geometria di Legendre lo affascinò. All'età di 16 anni, ritenendosi idoneo, cercò di entrare nella Scuola Politecnica ma gli fu rifiutato per mancanza di preparazione e questo segnò il suo primo fallimento.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Arthur Cayley

Arthur Cayley nacque il 16 agosto 1821 e morì il 26 gennaio 1895. Era un matematico inglese che diede un importante contributo all'avanzamento della matematica pura. Laureato (1842) al Trinity College di Cambridge, in seguito entrò in legge e fu ammesso (1849) al London Bar. Cayley sviluppò la teoria dell'invarianza algebrica e il suo sviluppo della geometria non dimensionale fu applicato in fisica per lo studio della QUANTITÀ SPAZIALE CONTINUA.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Charles Babbage

Charles Babbage nacque il 26 dicembre 1791 a Londra, figlio di un banchiere. La sua famiglia gli ha fornito una vita ricca fin dall'inizio. Si innamorò presto della matematica, ma non era contento di insegnare a Cambridge, studiando da solo le opere di Newton, Leibniz ed Euler.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Pierre de Fermat

Pierre de Fermat nacque il 17 agosto 1601 a Beaumont-de-Lomages, in Francia, e morì il 12 gennaio 1665 a Castres, in Francia. Fu un avvocato e un funzionario del governo a Tolosa per la maggior parte della sua vita. La matematica era il suo hobby. Nel 1636 Fermat propose un sistema di geometria analitica simile a quello proposto da Cartesio un anno dopo.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Marguerite Lehr

Marguerite Lehr nacque il 22 ottobre 1898 a Baltimora, nel Maryland, e morì il 14 dicembre 1987. Marguerite studiò in una scuola pubblica di Baltimora. L'unica materia che ha avuto difficoltà a scuola era in algebra, tuttavia, dopo aver segnato nel primo trimestre come lei stessa ha detto, "Avrei potuto essere docile e imparare le regole, quindi ho trascorso il secondo trimestre con 95.
Per Saperne Di Più
Informazioni

René Descartes

René Descartes, nato in Francia, di una nobile famiglia, ricevette le sue prime istruzioni al collegio gesuita di La Flèche, laureandosi in giurisprudenza a Poitier. Partecipò attivamente a varie campagne militari come quella di Maurizio, il principe di Nassau, quello del duca Massimiliano I di Baviera e quello dell'esercito francese nell'assedio di La Rochelle.
Per Saperne Di Più
Informazioni

Joseph Louis Lagrange

Il fisico francese Joseph Louis Lagrange nacque il 25 gennaio 1736 e morì il 10 aprile 1813. Fu uno dei più importanti scienziati matematici e fisici della fine del XVIII secolo, inventò e realizzò il calcolo delle variazioni e poi le applicò. la nuova disciplina per la MECCANICA CELESTI, in particolare per trovare soluzioni migliorate al PROBLEMA DEI TRE CORPI.
Per Saperne Di Più